Categoria: Fondamenti Culturali

Manchester tra interrogativi ed inquietudini

di Giuseppe Acocella La settimana appena trascorsa è stata dominata dal vile attentato di Manchester, dove bambini inconsapevoli e festanti sono stati massacrati dal gesto insano ma cosciente di un terrorista nato e cresciuto nella Gran Bretagna, Salman Abedi. Cresciuto ed anche educato, dunque, ai "valori occidentali" ereditati dalla cultura illuministica europea nutrita e fecondata dalla tradizione cristiana? Ebbene no:...

Alla ricerca della responsabilità perduta

     Il Liceo classico “Virgilio” di Roma ha conseguito fama nazionale perché la Dirigente scolastica – la Preside prof.ssa Irene Baldriga – si è rifiutata di chiudere ambedue gli occhi (come invece preferiscono fare genitori “moderni”) di fronte allo scempio di un luogo di formazione e di istruzione, come deve essere un Istituto superiore, ridotto a campo di scorribande...

Legalità in 2000 parole

Narra Alessandro Manzoni nella Storia della colonna infame (edita per la prima volta nel 1840 e del cui II capitolo scrive Giuseppe Capograssi: <<E’ da leggere l’intero capitolo, importantissimo per una visione concreta della storia della scienza del diritto>>) che Guglielmo Piazza, commissario di sanità, e Giangiacomo Mora, barbiere, il 21 giugno 1630 vennero denunciati - sulla base dell’isteria popolare...

Materiali per una cultura della legalità 2015

2015 - pp. XII-308 - € 29,00 ISBN 978•88•3485948•3 Nell’ambito dell’attività dell’Osservatorio sulla legalità è stato pubblicato il volume Materiali per una cultura della legalità 2015curato dal Prof. Giuseppe Acocella edito dalla Giappichelli. Il volume si apre con la Prefazione di Antonio Iodice, Presidente dell’Istituto di Studi Politici San Pio V e, oltre ad avere una sezione dedicata alle Interviste...

Dagli all’untore

Racconta Alessandro Manzoni nella Storia della colonna infame (edita per la prima volta nel 1840) che due milanesi, Guglielmo Piazza, commissario di sanità, e Giangiacomo Mora, barbiere, il 21 giugno 1630 vennero accusati - sulla base dell’isteria popolare fomentata da Caterina Rosa e Ottavia Bono, che dichiararono che il Piazza “ungeva” le case ed i muri per propagare la peste,...

Eventi di presentazione Materiali per una cultura della legalità 2014

Il volume Materiali per una cultura della legalità 2014 curato dal Prof. Giuseppe ACOCELLA edito dalla Giappichelli sarà presentato al pubblico e agli addetti ai lavori in tre occasioni e in tre città: Salerno, Napoli, Roma     25 Novembre ore 17,30, SALERNO Salone dei Marmi del Palazzo di Città, Comune di Salerno, Via Roma, 73, SALERNO; 28 Novembre ore 9,30, NAPOLI Aula...

Emergenza legalità a Napoli

Il drammatico evento dell’uccisione di un diciassettenne ha fatto passare in secondo piano le circostanze che l’hanno generata (e che potrebbero riprodursi, sperando che quando dovesse accadere non si giunga più ad esiti così tragici) e soprattutto l’impatto che esse rappresentano per la cultura della legalità. Intervistato da due conduttori di una trasmissione di Radio24 –molto seguita anche dai giovani...