Categoria: Diritto e Politica

La crisi della legalità nell’età del populismo giudiziario

di Giuseppe Acocella Quanto va accadendo in queste settimane va al di là della sola, pur gravissima, questione dell’affidabilità di una magistratura impegnata nella lotta di potere per il controllo dei ruoli direttivi dell’ordine giudiziario. Una simile lotta di potere - manifestatasi come competizione tra le correnti in cui è organizzata l’ANM per impadronirsi delle Procure e degli organi giudiziari...

L’Europa ha battuto un colpo! di Giuseppe Acocella

L'Europa ha battuto un colpo! di Giuseppe Acocella  Dopo mesi di sostanziale afasia di fronte alle richieste- talvolta convinte, talaltra proclamate solo in presenza di giornalisti, a fini di propaganda interna - provenienti da paesi come l'Italia che miravano a ottenere il riconoscimento dell'accoglienza dei migranti come problema dell'intera Europa, e non scaricato soltanto sui paesi che ne presidiano per...

La legge tra paesaggio e diritti umani

di PINO ACOCELLA Il sindaco di Ussita – paese della provincia di Macerata devastato dal terremoto, destinatario di solidarietà commossa dell’intera nazione, e di impegni per ora solo verbali da parte delle pubbliche autorità a ricostruire – ha drasticamente rassegnato le dimissioni dichiarando la sua impotenza nei confronti della legge che tutela il paesaggio a spese degli interessi e dei...

Ancora sull’affollamento delle carceri in Italia: verso la giusta direzione?

La sezione “Diritto UE e Italia” del sito web dell’OSLE ha già affrontato la questione in un breve articolo di circa due anni fa. Riteniamo utile e importante ritornare sull’argomento in quanto, nonostante una leggera flessione nel numero di detenuti, in Europa le carceri continuano a essere occupate al massimo delle loro capacità. In Italia il problema è particolarmente grave....

Corte di giustizia UE contro la prescrizione breve italiana

  Una sentenza dell’8 settembre 2015 della Corte di giustizia europea afferma che la disciplina italiana della prescrizione può pregiudicare gli obblighi imposti agli Stati dal diritto dell’Unione. La decisione è destinata a incidere profondamente sul nostro diritto penale. Dovrà pronunciarsi la Corte costituzionale. La sentenza entra prepotentemente nell’annoso dibattito italiano sull’opportunità e modalità di riformare la disciplina della prescrizione...

Diritto d’asilo: regole UE e applicazione italiana

Alla fine del 2015 il sistema d’accoglienza italiano, secondo il Viminale, aveva in carico quasi 102 mila persone nei CAS (i cosiddetti centri di accoglienza “straordinaria”, la tipologia di gran lunga prevalente), nei centri governativi e nei progetti SPRAR. La Lombardia è diventata la prima regione di accoglienza con il 13% del totale, seguita dalla Sicilia con il 12% e da...

Un altro caso di “legalità sospesa”: la condanna UE sul sovraffollamento delle carceri italiane.

Lo scorso 27 maggio, la Corte europea dei diritti dell'uomo ha condannato in via definitiva l’Italia per trattamento inumano e degradante di sette detenuti nel carcere di Busto Arsizio e in quello di Piacenza, invitando il Governo italiano a trovare in tempi rapidi una soluzione al sovraffollamento carcerario e introdurre una procedura per risarcire i detenuti che ne sono stati...

Recensione: Per una Teologia dell’Ultimo

  Recensione e spunti di riflessione di Davide Zampoli.  Luigi Di Santo, Per Una Teologia dell'Ultimo, ESI, 2012.     Il libro di Luigi Di Santo è una riflessione sui diritti umani troppo spesso dimenticati o peggio calpestati ieri come oggi, nonostante le numerose e solenni Carte e Dichiarazioni sui diritti fondamentali emanate sia a livello internazionale che europeo. Da...